C come Children
via De Pagave, 1
Novara
0321.033125

C come Children

è il progetto bilingue italiano e inglese dell’Opera Pia Negroni, storico asilo di Novara. Offre un approccio al bilinguismo su misura per le esigenze dei bambini (3-6 anni) e stimola la loro capacità di acquisire due lingue in modo spontaneo, attraverso l’esperienza quotidiana e il gioco.

C come children NON È:
  • una scuola internazionale
  • un corso di inglese per bambini in età prescolare
Contattaci

progetto educativo

L'INSEGNANTE BILINGUE

Grazie alla figura fondamentale dell’insegnante bilingue, italiano e inglese si alternano in modo naturale nei momenti di gioco, nelle attività didattiche e nella routine della giornata.

PERCHÈ IL BILINGUISMO NELLA PRIMA INFANZIA?

C come Children si ispira agli studi e alle esperienze internazionali più recenti che sottolineano i benefici del bilinguismo nell’infanzia a livello cognitivo, linguistico, relazionale e di capacità dell’attenzione.
L’esposizione quotidiana a due universi linguistici diventa un’esperienza didattica multiculturale preziosa che stimola la percezione e l’accoglimento delle differenze.
È un importante “dono” culturale per i propri figli e per il loro futuro: la possibilità di vivere come cittadini del mondo, sviluppando curiosità e apertura nei confronti delle diversità.

C come Children è senza dubbio un progetto all'avanguardia in una città come Novara, pensato a misura di bambino. In voi c'è passione, professionalità, competenza, entusiasmo, attenzione e amore. Amore verso i bambini e il lavoro che svolgete, un amore che vi porta a realizzarlo nel modo in cui ogni insegnante dovrebbe fare: con cura, educando con pazienza e affetto, quasi come fa un genitore, credendo nei nostri bimbi e nelle loro capacità, regalando loro il tempo per capire come esprimersi e poter sbocciare come il più incantevole dei fiori. Siete capaci di tirar fuori il meglio da ognuno di loro, con tenacia e dedizione, nonostante le sfide che ogni giorno vi trovate ad affrontare, non solo con i piccoli ma anche con le loro famiglie. In voi ho trovato apertura e collaborazione, ascolto, ma soprattutto ho visto mio figlio felice, e questo vale più di qualsiasi parola
Vera Amato
Io e mio marito eravamo molto attratti dalla possibilità di avvicinare Camilla fin da subito all'inglese per insegnarle che la comunicazione non avviene solo in lingua italiana e crescerla cittadina del mondo. Adesso che siamo oltre la metà del percorso scolastico siamo molto soddisfatti per come nostra figlia sia incuriosita dalle altre lingue e come collateralmente (ed al di sopra delle nostre aspettative) abbia sviluppato alcune competenze specifiche (contare, cantare filastrocche, chiedere alcune cose in inglese). Mia figlia è cresciuta: ha maturato delle capacità intellettive, ma soprattutto ha imparato a relazionarsi con gli altri, si diverte e va ogni giorno a scuola con voglia. Mi sento di consigliare la scuola ed in particolare il progetto C come Children
Valeria Dell'Era
Quando si sono avvicinati i 2 anni di R. abbiamo iniziato la ricerca di una scuola dell‘infanzia che rispecchiasse appieno le nostre aspettative: siamo una famiglia che ama viaggiare, aperti sul mondo. Abbiamo scelto l’Opera Pia Negroni perché è un’istituzione ben consolidata nel territorio. C come children ha davvero soddisfatto il nostro desiderio di approcciare nostra figlia ad una lingua diversa dalla nostra sempre giocando e divertendosi. Il progetto si è dimostrato efficace e costruttivo ad oggi R. piena di entusiasmo racconta, canta, conta con grandissima semplicità anche in una lingua diversa dall’italiano. Insomma per noi C come children è stato un meraviglioso percorso
Valentina Bielli
Sono passati già due anni da quando alla ricerca di una scuola d’infanzia per il nostro piccolo L. io e mio marito siamo venuti a conoscenza del progetto "C come Children". Per i (quasi) primi tre anni della sua vita L. è vissuto a Dublino e, nonostante noi in casa parlassimo italiano, lui ha scelto l'inglese come sua lingua madre. Tornati in Italia e fin dal primo incontro con la coordinatrice, ci siamo resi conto che questo progetto poteva essere per il nostro L. una grande possibilità. Quello che ci premeva era trovare un posto che potesse farlo sentire a casa. Ringraziamo con tutto il cuore tutto lo staff dell'Opera Pia Negroni, ed in particolare le bravissime, preparatissime insegnanti e la coordinatrice Dr.ssa Anzaldi: sempre molto presenti, attente e disponibili
Jessica Cannoni
Ho tre figli e per la terza volta ho riposto la mia fiducia in voi consapevole e soddisfatta delle nostre precedenti esperienze che hanno accompagnato i nostri bimbi lungo un percorso ricco di scoperte, di amicizie, di maestre affettuose e dedicate che hanno saputo tirare fuori il meglio da ognuno di loro. Così anche per il più piccolo del gruppo è giunta l'ora di intraprendere questo percorso nella sezione Star di C come chidren. È veramente una gioia vedere il mio piccolo tendere le braccia alle maestre per una coccola mattutina e doverlo quasi pregare per portarlo via alla sera in un ambiente sereno e stimolante che ormai gli appartiene dove ogni giorno impara qualcosa dove ogni giorno io lo vedo più grande e più forte Grazie di cuore F.
Francesca Sanvito

scuola

Da oltre un secolo l’Opera Pia Negroni è attiva a Novara con un progetto educativo rivolto ai bambini in età prescolare.
Gli ambienti di apprendimento sono progettati e allestiti coerentemente con il progetto pedagogico.
La scuola offre:
ampi spazi interni con angoli arredati per ciascuna attività (dal Circle Time al gioco simbolico)
– un salone polifunzionale per attività motorie e laboratori di musica
– un giardino esterno attrezzato
– una sala da pranzo con cucina interna (i pasti sono preparati quotidianamente dalle nostre cuoche)

insegnanti

Paola Alzati
Sono Paola e a settembre 2015 ho avuto il piacere di avviare la prima classe del progetto C come Children, insieme al supporto della coordinatrice Linda Anzaldi. Dopo essermi laureata in lingue e avere trascorso alcuni anni all’estero per studio e lavoro, sono rientrata in Italia dove ho approfondito il tema del bilinguismo nella prima infanzia. Ho lavorato per alcuni anni a Novara in un centro per l’apprendimento della lingua inglese fin dalla tenera età, sia in un asilo nido e scuola materna bilingue di Vigevano. Oltre ai bambini, non posso stare senza libri: riempiono le mie giornate e mi danno carica e nutrimento
VERENA COMINOTTI
Laureata in Lingue Straniere e moderne a Vercelli nel 2010, sto frequentando il quarto anno di Scienze della Formazione Primaria a Torino perché sono dell'idea che la formazione non è mai abbastanza, soprattutto per chi lavora con i bambini. Bisogna essere preparati,versatili e innovativi: il Long Life Learning deve essere il mantra di ogni insegnante. Lavoro con i bambini da anni sia in ambito scolastico che in ambito sportivo come insegnante di nuoto e nuoto neonatale. L'acqua è il mio elemento naturale e il nuoto uno dei miei modi di stare al mondo!
SARAH DARBY
Mi chiamo Sarah, sono americana e mi sono laureata in Scienze dell’Educazione in Florida nel 2012. Insegnare è la mia grande passione in quanto mi piace imparare ad andare incontro ai bisogni di ciascun bambino ed aiutarli a crescere sviluppando tutto il loro potenziale. Seguendo differenti indicazioni ed utilizzando entrambe le lingue Italiano ed Inglese ai bambini viene offerto un ambiente sicuro, divertente e stimolante in cui hanno modo di toccare con mano cosa vuol dire realtà bilingue. Non posso vivere senza... il cioccolato!
NAJI TEIXEIRA
Sono Naji e sono un'insegnante bilingue laureata in scienze dell’educazione e della formazione presso l’università di Valencia, Spagna. Nell’ultimo anno di università ho partecipato al progetto Erasmus a Reggio Emilia dove ho potuto collaborare con l’atelierista della scuola. Dal 2017 collaboro come insegnante trasversale nelle sezioni di C come Children. Ho vissuto alcuni anni negli Stati Uniti dove ho imparato la lingua inglese e ho lavorato in una accademia di lingue a Valencia prima di trasferirmi a Novara. Non posso vivere per troppo tempo lontana dal mare
Linda Anzaldi
Mi chiamo Linda Anzaldi e sono la coordinatrice pedagogica dell'Opera Pia Negroni. Da 24 anni lavoro in ambito socio-educativo. Dopo la formazione pedagogica universitaria, mi sono specializzata in educazione degli adulti e dei processi di apprendimento. Da 15 anni mi occupo di formazione di educatori ed insegnanti soprattutto nei servizi 0-6 anni, oltre che di accompagnamento e supporto alle famiglie. Sette anni fa ho iniziato a immaginare una scuola che potesse formare bambini aperti ad un mondo pluriculturale, alle differenze e capaci di accogliere più punti di vista e modi di rappresentare se stessi e il mondo. Una scuola senza confini linguistici, bilingue fin dai 3 anni. Ho imparato che le sfide si affrontano al meglio insieme agli altri, mai da soli. Per ricaricarmi e recuperare le energie, nella mia vita non può mancare un gatto

info utili

Download

Qui puoi scaricare la nostra brochure con tutte le informazioni su C come Children

Orari di apertura

C come Children ti aspetta da Settembre a fine Giugno. Nel mese di Luglio è possibile frequentare il nostro Centro estivo.

In settimana la scuola è aperta dal lunedì al venerdì, ad eccezione delle giornate di festività nazionale. I giorni di chiusura sono comunicati alle famiglie in tempo utile.

Accogliamo i bambini tra le 9.00 e le 9.30. È possibile accedere alla scuola a partire dalle 7.30 grazie al servizio di pre-scuola (su richiesta).

Le fasce orarie per l’uscita sono dalle 15.15 alle 15.30. La scuola offre anche il post-scuola dalle 15.30 alle 18.30

Orari di segreteria

Gli orari di apertura della Segreteria sono dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle ore 13.00.
La Segreteria si trova in via Perrone 11, Novara

Bambini

C come Children accoglie bambini dai 3 ai 6 anni. È possibile accogliere anche bambini di due anni e mezzo (anticipi)

contattaci

Dove siamo

C come Children si trova in via De Pagave, 1 a Novara.

Indirizzo email e telefono

Per iscrivere il tuo bambino, prendere un appuntamento, visitare la scuola o parlare con la coordinatrice pedagogica, contattaci compilando il form. Ti risponderemo non appena possibile!

In alternativa puoi chiamarci allo 0321.033125 🙂